Frutta Orsero? No, grazie!

Quello che segue è un testo distribuito in solidarietà ai lavoratori in lotta della Fruttital (qui una versione in pdf del testo).

Il gruppo Fratelli Orsero possiede l’azienda Fruttital che si occupa di movimentare, imballare e distribuire frutta esotica nel mercato italiano. A Milano la fabbrica mette al lavoro 60 operai, un gruppo di lavoratori che hanno strappato garanzie e condizioni favorevoli grazie alla lotta portata avanti negli anni. Nel periodo di emergenza sanitaria l’azienda non ha garantito misure per continuare a lavorare in sicurezza, ha invece nascosto 5 casi accertati di Covid e altre 7 quarantene imposte dall’ATS. Tanti operai hanno deciso di mettersi in malattia per salvaguardare la propria salute, mentre l’azienda ha deciso di chiudere, fare armi e bagagli e lasciare i lavoratori in braghe di tela. La movimentazione delle merci distribuite in Lombardia è attualmente gestita dallo stabilmento di Verona dove gli operai sono costretti a turni di 14 ore per far fronte alla mole di lavoro. Il 5 di maggio i lavoratori della sede milanese hanno deciso di occupare il magazzino richiedendo lo sblocco della cassa in deroga, la riapertura dello stabilimento e il reintegro. Repentinamente la polizia è intervenuta per difendere la fabbrica e smantellare l’occupazione, così gli operai da quel giorno mantengono un presidio permanente davanti ai portoni d’ingresso. Per l’azienda fare piazza pulita di un gruppo di operai che negli anni non si è lasciato mettere i piedi in testa è utile in un momento in cui il mercato è diventato ballerino. Utilizzare i lavoratori con contratti flessibili, assunti dalle interinali sgraverebbe rischi e costi. Mentre per i lavoratori all’alba di una profonda crisi economica e sociale, organizzarsi e lottare per tenersi stretto un posto di lavoro e buone condizioni è fondamentale. Il rischio degli smottamenti del mercato deve pagarli il gruppo Orsoro, non deve pesare sulle vite dei lavoratori.

Nessuna merce è priva di sfruttamento, ma nei prossimi giorni evita di comprare prodotti del gruppo Orsero. Sostieni la lotta dei lavoratori di Fruttital!